Tofu strapazzato con sale nero Kala Namak

Ah, tofu strapazzato, ma quanto mi piaci. Poi con aggiunta del sale Kala Namak, il suo sapore sale di livello. Con un pane fatto stamattina, al mio corpo non serve altro ora. Se ancora non avete provato questo sale, fatelo e fatelo proprio con questa ricetta. Secondo ayurveda, Kala Namak è la forma più vantaggiosa di sale perché, a differenza del normale sale, non aumenta il contenuto di sodio nel sangue. Questo è il motivo per cui si raccomanda il sale nero a persone che soffrono di alta pressione o che seguono una dieta a basso contenuto di sale. Per quanto riguarda il colore, il sale tende al rosa e grigio o viola, molto usato nella cucina indiana, il suo odore di zolfo riccorda le uova sode. Ecco: Tofu strapazzato con sale nero Kala Namak

Se il mio cuore mi dice che ho ragione, andrò avanti anche contro migliaia e decine di migliaia di avversari.

Bruce Lee

Ingredienti:

tofu al naturale
cipolla
aglio
cucrcuma
paprika dolce
sale Kala Namak
succo di limone
salsa Shoyu
prezzemolo fresco
olio di sesamo
lievito alimentare in scaglie

Procedimento:

In una padella mettete olio di sesamo. Aggiungete paprika e curcuma. Tritate la cipolla finemente con aglio. Aggiungete alle spezie e iniziate a soffrigere brevemente per attivare le spezie. Poi sfumate con poca salsa shoyu e acqua, proseguite la cottura per qualche minuto e sbricciolate il tofu con le dite nella padella. Salate e proseguite la cottura circa 10 minuti, sfumando con acqua se neccesario. In ultima fase della cottura aggiungete succo di limone e a fuoco spento una spolverate di lievito alimentare e prezzemolo fresco. Mescolate bene e servite con il pane o come più vi piace.

Tofu strapazzato con sale nero Kala Namak

 

Commenti chiusi