Stecchi di banane e fragole al cioccolato

E’ domenica, un qualcosa di dolce ci sta. E visto che Pasqua non è poi passata da molto, magari avete qualche uovo di cioccolato fondente da riciclare. Una cosa è certa, è un’idea veloce e sicuramente piacerà a tutti. Almeno in famiglia ha avuto il successo. Un peccato di gola senza troppo peccato. Qualche tempo fa avevo ricoperto anche le fettine di mela, che però non mantiene molto e va consumata il giorno stesso : Stecchi di banane e fragole al cioccolato

Talvolta, un albero umanizza un paesaggio
meglio di quanto farebbe un uomo.

Gilbert Cesbron

Ingredienti:

banane
fragole
cioccolato fondente
granella di nocciole
granella di pistacchio
cocco rapè

Procedimento:

Preparate la frutta taglioando le banane in 3 pezzi (le mie erano piccole) e pulite le fragole. Infilazate le fragole con stuzzicadeni o spiedino, che poi una volta raffreddati andranno tolti e nelle banane invece inserite stecchi per i gelati che andranno lasciati invece. Sciogliete il cioccolato e bagnate la frutta dentro. Poi passatela nella granella e nel cocco. Appoggiate sulla carta forno e mettete in frigo a rafreddare. Una volta fredda, togliete stuzzicadenti alle fragole e tenete in frigo fino al momento di servirla.

Stecchi di banane e fragole al cioccolato

 

 

I commenti sono chiusi.